"I libri pesano tanto, eppure chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole" Luigi Pirandello in "Il fu Mattia Pascal"

giovedì 30 ottobre 2014

Bibliopride. Il 31 ottobre, a Bari, la giornata conclusiva della terza edizione

 

Si terrà domani a Bari, 31 ottobre, dalle ore 10.30, la giornata conclusiva della terza edizione del Bibliopride.
Il BiblioPride, ideato e promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, con il sostegno dell’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Puglia, del Consiglio Regionale della Puglia, e di altre istituzioni, si è svolto a partire dal 4 ottobre attraverso diverse iniziative con l’obiettivo di evidenziare il valore aggiunto so-ciale prodotto dal sistema bibliotecario nazionale per la crescita del nostro Pae-se.
Nella giornata conclusiva, si terrà, in vari luoghi simbolici della città la lettura del racconto La biblioteca di Babele, dello scrittore argentino Jorge Luis Borges. I luoghi coinvolti sono:... Teca del Mediterraneo, la Biblioteca Nazionale, la Biblio-teca Provinciale, la Mediateca regionale pugliese, la Biblioteca dei ragazzi, il Palazzo Ateneo, il Liceo Ginnasio O. Flacco, la Scuola Giovanni Bosco-Melo da Bari.
Daranno inizio alle letture, alle ore 10.30, presso la sede di Teca del Mediterra-neo, Onofrio Introna, Presidente del Consiglio Regionale della Puglia e Angela Barbanente, Vicepresidente della Giunta regionale.
In tutti i luoghi coinvolti La biblioteca di Babele sarà letta dai bibliotecari, dagli utenti delle biblioteche, dai docenti dell’Università e delle scuole, dagli studenti e da altri lavoratori delle istituzioni coinvolte.
L’iniziativa vuole essere un momento corale che simboleggia l’auspicata vici-nanza delle istituzioni a tutti i cittadini, attraverso i luoghi della cultura a co-minciare dalle biblioteche.
Per ulteriori informazioni:
 
http://www.aib.it/attivita/bibliopride/bibliopride2014/http://www.aib.it/attivita/bibliopride/bibliopride2014/).

Nessun commento:

Posta un commento