"I libri pesano tanto, eppure chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole" Luigi Pirandello in "Il fu Mattia Pascal"

lunedì 28 settembre 2015

Perchè dovremmo leggere?

 
 
 
Leggere è uno dei migliori modi per vivere vite parallele alla nostra. Infatti spesso capita di sentirsi coinvolti in maniera tale da avere l'impressione di percorrere in prima persona le storie che leggiamo.
 
"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni" (Umberto Eco).
 
Soprattutto quando la nostra vita reale non ci soddisfa completamente, o ci pone di fronte a difficoltà, viaggiare con la mente in una storia diversa, leggendo un buon libro, potrebbe distrarci e alleggerirci i pensieri.
 
Quindi dovremmo leggere per vivere meglio, per imparare a sognare da svegli e diventare persone migliori.
 
La lettura stimola il linguaggio, l'immaginazione, le emozioni, ma soprattutto l'empatia, stabilendo uno stretto rapporto emozionale tra il lettore e i protagonisti del libro, sviluppando così una maggiore sensibilità e comprensione verso gli altri, inoltre aiuta anche a conoscere meglio se stessi. Per questo è fondamentale che ci si avvicini alla lettura sin da bambini.
 
Per i più piccoli, la lettura ad alta voce ha un grande potenziale, aiuta ad immagazzinare informazioni e parole nuove.
 
Un libro è una fonte di arricchimento culturale, etico e morale, ma soprattutto aiuta a vivere meglio.
 
"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. Leggete per vivere" (Gustave Flaubert).
 
Purtroppo, il meraviglioso mondo dei libri non è ancora conosciuto da tutti, se non a livello scolastico.
Eppure la piacevolissima sensazione di entrare in una libreria e sentirsi a casa dovrebbe poterla vivere chiunque. 
 
Buona lettura!
 
Angelica Labianca

venerdì 18 settembre 2015

giovedì 17 settembre 2015

Francesca Saccà

Hai il sacrosanto diritto di essere rispettato. Se davvero ti amano troverai non solo parole ma fatti, gesti e momenti dove tutto questo diventa concreto, vivo. Ti troverai a non dover elemosinare ma sarai grato a chi ti sa donare quell'amore. Ti sentirai sereno ed amerai a tua volta con lo stesso rispetto, con la stessa cura. Ti auguro di imparare a volerti così bene da rendere tutto questo possibile. Cerchi un amore sano solo quando ti vuoi bene.