"I libri pesano tanto, eppure chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole" Luigi Pirandello in "Il fu Mattia Pascal"

domenica 2 novembre 2014

Giacomo Leopardi, "Dialogo della Natura e di un Islandese"

...Sono un povero Islandese, che vo fuggendo la Natura; e fuggitala quasi tutto il tempo della mia vita per cento parti della terra, la fuggo adesso per questa...
...La mia patria è l'Italia, la sua lingua, la sua letteratura!...


non perdetevi il film, adesso al cinema..."favoloso".


Nessun commento:

Posta un commento