"I libri pesano tanto, eppure chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole" Luigi Pirandello in "Il fu Mattia Pascal"

venerdì 13 marzo 2015

Teresa Antonacci, "C'è modo e modo"

...quella fame atavica di felicità così grande da pensare che se non ne avessi approfittato, se non mi fossi sfamata, proprio allora in quel momento, non l’avrei mai più provata per nessuno.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento